Un Natale verde gioiello, sfumato nella luce del Nord

Il rosso Natale ha in realtà molte più sfumature di quel che si pensi, specie se incontra il mondo del gioiello e delle pietre naturali.

Ne parliamo con Sonia Cerquitella, la designer italo-francese, fondatrice del brand AGAU che nel suo atelier/store di Roma incrocia ormai da molti anni i gusti delle clienti, le tendenze della moda, le curiosità delle sue fan su Facebook.

Bracciale in acquamarina. AGAU

Bracciale in acquamarina. AGAU

Sonia questo Natale sarà verde? Si, quest’anno piacciono molto le pietre con nuances che vanno dal verde, in tutte le sue tonalità e varianti, fino all’azzurro. I gioielli più richiesti montano pietre come l’agata verde, l’amazzonite, la tormalina verde, fino al turchese. Per i modelli invece il grande exploit di quest’anno è degli orecchini e, a sorpresa, i bracciali. Il bracciale è sempre piaciuto d’estate e ora invace abbiamo i “bracciali d’inverno”…

Alternance. Orecchini in argento 925/000 e agata verde. AGAU

Alternance. Orecchini in argento 925/000 e agata verde. AGAU

Le tue ultime proposte citano proprio la fredda luce del Nord. Per te che sei nata e cresciuta non lontano da Parigi, è stato difficile trasferire quella luce, nei gioielli che crei in Italia? In realtà quando verso i tredici anni ho iniziato a frequntare il piccolo negozio della Perlerie, al piano terra dei grandi magazzini Samaritaine sulla Rive gauche, ecco già allora compravo tante perline colorate. Andavo lì il mercoledì pomeriggio. Vedevo tutte quelle perline nei barattoli di vetro, ne facevo incetta e poi creavo bracciali, orecchini e collane colorate, per le amiche e la famiglia. Arrivata a Roma poi ho fatto una vera scuola di Oreficeria. Ma per tornare alla domanda… Per la linea Luce del Nord ho disegnato dei gioielli in argento e pietre dalle sfumature fredde.

Anello in argento925/000. AGAU

Carré. Anello in argento925/000. AGAU

Mi sono concentrata sulla forma, per esempio l’anello Coupelle con i suoi piccoli settori concavi, e ho fatto in modo che la luce dei cieli invernali si moltiplicasse in tanti riflessi. Una curiosità: le feste invernali influenzano le scelte delle clienti? Certo, perché si acquistano molti pensierini, gioielli leggeri, da regalare ad amiche, sorelle… E poi c’è il regalo importante, come una collana in argento, o in acquamarina che spesso è il regalo per sè, quello che ogni donna sente di meritare, almeno una volta l’anno!